LA DIFESA DELLA SALUTE MENTALE BENE DI TUTTI


Vedilo a tutto schermo Invio

Ipotesi di pericolosità


Vedilo a tutto schermo Invio

PROIEZIONE E CONFERENZA STAMPA ROBA DA MATTI


Vedilo a tutto schermo Invio

Fer-Menti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

25° ANNIVERSARIO ASARP


Vedilo a tutto schermo Invio

 

L'incanto dei sensi della Napoli in cartolina…e di quella che non ti aspetti

Passeggiate saporite, itinerari narrati, percorsi musicati, visiste serali animate...la Napoli che non ti aspetti!!!

 

L'associazione culturale VIVIQuartiere, che dal 1996 promuove attività socio-culturali nell'area territoriale di Materdei, della Sanità, dei Vergini, delle Fontanelle e di Capodimonte, attraverso l'animazione degli spazi urbani e l'organizzazione di mostre, concerti, proiezioni-dibattito e soprattutto visite guidate, che hanno raccolto il consenso di migliaia di visitatori, nonché l'interesse di operatori della comunicazione e della cultura e della stessa amministrazione cittadina che le ha più volte patrocinate ed inserite nelle varie edizioni del Maggio dei Monumenti;

La compagnia teatrale Scugnizzi ' e mò, costituita prevalentemente da giovani provenienti dall'area territoriale in questione, che dal 1992 organizza eventi e partecipa con successo a rassegne, mettendo in scena i capolavori della tradizione vernacolare partenopea ed avvalendosi della collaborazione di professionisti del settore e dei preziosi consigli dell'ormai compianto Maestro Gino Maringola, lo Zio Pasqualino al fianco di Eduardo de Filippo nella celeberrima Natale in casa Cupiello;

 La giovane associazione di promozione sociale, Loro di Napoli, impegnata nello studio e nella diffusione delle tradizioni, degli usi e dei costumi popolari partenopei.

Sono i promotori dell'affascinante viaggio nella città dal titolo:

 

L'incanto dei sensi della Napoli in cartolina…e di quella che non ti aspetti

Passeggiate saporite, percorsi narrati , itinerari musicali e visite serali animate

 

durante la quale saremo lieti di accompagnarvi alla scoperta di questa meravigliosa città, in un viaggio nel tempo lungo tremila anni, in maniera innovativa e creativa, fondendo tra loro arte, storia, teatro, poesia, musica e gastronomia.

Vi faremo stropicciare gli occhi di fronte allo straordinario spettacolo della natura offerto dal Golfo, dominato dal Vesuvio ed impreziosito dalle sue isole, vi delizieremo l'udito con le celeberrime melodie, gli appassionati versi ed i divertenti monologhi della tradizione musicale, poetica e teatrale napoletana, vi faremo mettere il naso nei vicoli dei "bassi" ancora oggi invasi dall'odore del ragù, vi faremo leccare le dita con la degustazione di specialità della cucina e della pasticceria partenopea, vi faremo toccare con mano l'insondabile anima mistica dei napoletani che, come ebbe ad osservare nel 1787 J. W. Goethe nel suo diario di viaggio in Italia, "rendono tutto visivo perché amano vedere", attingendo il loro fervido estro inventivo a quella "spaventosa vitalità" tipica del loro temperamento "che li fa per natura recitanti", e nel contempo "creatori, attori e spettatori dello stesso spettacolo"…e così, l'incanto dei sensi promesso sarà compiuto! In allegato il rpogramma delle iniziative dal giorno 8/12/2011 al giorno 15/01/2012

 

Contributo associativo

Per contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - infoline 3396304072

Segue programma dettagliato.

 

Leggi tutto: L'incanto dei sensi della Napoli in cartolina…e...

OPENING 0.1

Le Giornate della Diversità I° Edizione: Razze e Razzismi Verona, 11-15 Novembre 2011

 

“ La diversità delle culture umane è dietro di noi, attorno a noi e davanti a noi. La sola esigenza che possiamo far valere nei suoi confronti (creatrice in ogni individuo dei doveri corrispondenti) è che essa si realizzi in forme ciascuna delle quali sia un contributo alla maggior generosità delle altre”
Claude Lévi-Strauss 1952
Vedilo a tutto schermo Invio
 
 

Vedilo a tutto schermo Invio

Vedilo a tutto schermo Invio
 

Le Parole ritrovate-Modena 28 ottobre


Vedilo a tutto schermo Invio

 

 

 

Notte da Matti-Modena 21 Ottobre


Vedilo a tutto schermo Invio

Notte da Matti-Modena 25 Ottobre


Vedilo a tutto schermo Invio

 

Aversa!

 

 

 

Iniziativa a Portici

Per...Corriamo insieme il miglio d'oro

 

Sciopero del 6 settembre 2011

Psichiatria Democratica, in tutte le sue articolazioni territoriali, aderisce allo sciopero generale proclamato dalla CGIL per il prossimo 6 settembre.
P.D si riconosce nelle motivazioni che hanno portato allo sciopero contro la manovra economica varata dal Governo 
nell’agosto scorso, e tuttora indefinita, che lungi dall’affrontare e risolvere i problemi legati alla crescita, all’occupazione e allo sviluppo del Paese si traduce, specie attraverso i tagli imposti agli Enti Locali, nell’ennesimo attacco allo stato sociale scaricando le inefficienze governative sulle fasce più deboli della società che vedono minacciati servizi essenziali da quelli per l’infanzia a quelli per i disabili.

Psichiatria Democratica impegna quindi tutti i suoi aderenti ad una partecipazione di massa allo sciopero.